News

13Ott

APERTE LE ISCRIZIONI AL CORSO DI PASTICCERIA.

Il percorso formativo si articolerà in diciotto giornate di quattro ore, basato interamente sulla pratica in un laboratorio di pasticceria attrezzato con avvio il 16 Novembre prossimo.

Il docente, un maestro pasticciere, durante le fasi di lavorazione insegnerà le tecniche di impasto, la scelta dell’utilizzo delle materie prime, le tecniche di bilanciamento, di produzione delle creme e delle farciture fino all’uso dei macchinari.

Dodici ore del corso saranno dedicate al trattamento di argomenti quali : l’igiene dell’ambiente e del personale, la tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti alimentari, il rischio alimentare, tossinfenzione ed intossicazione alimentare a cura di docenti qualificati in materia igienico sanitaria.

A fine corso verranno rilasciati due attestati, quello di Alimentarista e quello di Pasticciere.

Per info ed iscrizioni 095.7310728 – 095.7310741 – info@isfoter.it

Leggi tutto...
9Ott

POR FSE 2014/2020. Azione 10.4.2. Contributo a fondo perduto fino al 100% a sostegno di percorsi formativi per liberi professionisti e lavoratori autonomi.

Con questo avviso la Regione Sicilia intende fornire un sostegno alle esigenze di continuo e costante aggiornamento delle competenze dei liberi professionisti e dei lavori autonomi di tipo intellettuale.

Soggetti beneficiari :

Possono presentare domanda tutti i liberi professionisti lavoratori autonomi.

Tipologia di interventi e spese ammissibili

Sono ammissibili a finanziamento percorsi di formazione che sono finalizzati allo sviluppo professionale e culturale dei soggetti.

I contributi sono finalizzati alla copertura delle spese di iscrizione alle seguenti tipologie di percorsi formativi:

– Tipologia A: corsi di formazione e di aggiornamento professionale;

– Tipologia B: corsi, in Italia e in altro paese appartenente all’Unione Europea, di master di I e II livello, diplomi e corsi di specializzazione.

Entità e forma agevolazione

L’importo dei singoli contributi viene concesso fino ad un importo di € 2.000,00 per la tipologia A e di € 6.000,00 per la tipologia B:

  • per i giovani di età compresa tra i 18-35 anni e per i soggetti in una condizione di disabilità, il contributo è pari al 100% del costo del percorso formativo;
  • per tutti gli altri destinatari il contributo è determinato a copertura del 75% del costo del percorso formativo.

Le risorse finanziarie in dotazione per l’intervento ammontano a € 3.000.000,00:

  • € 1.800.000,00 per la concessione di contributi spendibili per percorsi di formazione della tipologia A;
  • € 1.200.000,00 per la concessione di contributi spendibili per corsi rientranti nella tipologia B.

Scadenza

Le domande dovranno essere presentate dalla ore 12,00 del 16.10.2017 ed entro le ore 12,00 del 30.11.2017.

Leggi tutto...
6Ott

Formazione, deducibilità per professionisti

Deducibili dal reddito autonomo le spese dei professionisti per master, corsi di formazione e convegni: costi scaricabili, casi particolari e nuove regole in arrivo.

Tra le spese che il professionista con Partita IVA può dedurre ai fini dell’imposta sul reddito ci sono anche quelle di formazione e aggiornamento professionale. In attesa dell’approvazione definitiva del Jobs Act Autonomi (Ddl S.2233-B, recante “Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato”), il riferimento legislativo è ancora l’articolo 54, comma 5 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR): “le spese di partecipazione a convegni, congressi e simili o a corsi di aggiornamento professionale, incluse quelle di viaggio e soggiorno sono deducibili nella misura del 50 per cento del loro ammontare”. Il Ddl Lavoro Autonomo e Smart Working, invece, rende deducibili al 100% le spese per master e corsi di formazione o aggiornamento professionale, convegni e congressi, compresi viaggio e soggiorno. Il tutto, con un tetto massimo di 10mila euro annui (articolo 9 del Ddl). Fino ad approvazione definitiva e ad entrata in vigore del provvedimento, invece, tali spese restano dedicibli al 50%.I corsi di formazione devono comunque essere inerenti alla professione svolta. Ad esempio, il consulente del lavoro potrà dedurre le spese per un corso sulla elaborazione delle buste paga. Anche per i corsi di formazione online in modalità e-learning le spese sono deducibili nella stessa percentuale.

Spese deducibili da IRPEF e IRAP

  • Quota di iscrizione ai corsi, convegni e congressi;
  • spese di viaggio per raggiungere la sede del corso o convegno;
  • spese di vitto durante il corso o convegno;
  • spese di alloggio per la partecipazione.

Deducibilità IRPEF

  • Iscrizioni e viaggi: deducibilità del 50% sul 100% della spesa.
  • Vitto e alloggio: deducibilità del 50% sul 75% delle spese.

Iscritti albi professionali

La circolare n. 35/E 2012 dell’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la deducibilità è applicabile anche alle spese per la partecipazione alla formazione continua obbligatoriadegli iscritti in albi professionali come ingegneri, avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, geometri, ecc.

corsi di formazione e aggiornamento professionale possono essere svolti anche all’estero, purché si provi la spesa con copia della fattura e del bonifico con cui si è pagato il corso.

Leggi tutto...
6Ott

Avvio corsi di formazione AGENTI IMMOBILIARI e AGENTI DI COMMERCIO

Ultimi posti disponibili per i corsi di Agente Immobiliare ed Agente di Commercio organizzati dalla Confcommercio di Catania, con avvio 17 ottobre prossimo.

Ultimi posti disponibili per i corsi di Agente Immobiliare ed Agente di Commercio organizzati dalla Confcommercio di Catania, con avvio 17 ottobre prossimo.

I corsi si svolgeranno presso la sede di Via Mandrà 13 e si articoleranno:

– Agente Immobiliare nei giorni Martedì e Giovedì dalle ore 14.30 alle ore 18.30 per la durata di n. 80 ore

– Agente di Commercio nei giorni Martedì e Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 19.30 per la durata di n. 100 ore

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla segreteria Corsi in Via Mandrà n. 8 o telefonando allo 095.7310717 o 095.7310716.

Leggi tutto...
16Set

Sono aperte le iscrizioni al corso per pasticciere

Il 17 ottobre 2016 inizierà il Corso per Pasticciere, si rivolge a tutti coloro i quali vogliono avviare un’attività nel settore della pasticceria, e/o pubblici esercizi in generale, e a coloro i quali desiderano svolgere attività professionale presso un laboratorio di pasticceria.
Il percorso formativo è di n. 60 ore di laboratorio e di n. 12 ore di lezione in aula dedicate al conseguimento dell’attestato HACCP (articolato in 18 giornate).

Le materie trattate vanno dalle tecniche di impasti base del prodotto, produzione di creme e farciture, tecniche di uso delle coperture, conoscenza nell’uso dei macchinari e della attrezzature.
E’ previsto uno stage formativo gratuito presso una delle aziende associate al sistema Confcommercio.
Al termine del corso a ciascun allievo verrà rilasciato un attestato di Pasticciere, un attestato comprovante la frequenza dello stage, ed un attestato HACCP.

Il costo del corso è di €. 600+IVA pagabile in due soluzioni di €. 300,00 + IVA ala momento dell’iscrizione ed il restante importo di €. 300,00 + IVA dopo la terza giornata di laboratorio.

Leggi tutto...
14Apr

Catalogo Corsi Isfoter 2015

9Ott

CORSO PIZZAIOLO PROFESSIONISTA

CORSO PIZZAIOLO

Giorno 20 ottobre 2014 avrà inizio il nuovo corso di Pizzaiolo Professionista promosso da Confcommercio – ISFOTER in collaborazione con  Accademia Pizzaioli Italiana,  Scuola con certificazione internazionale di qualità UNI EN ISO 9001: 2008, che si avvale della docenza di affermati Maestri Pizzaioli in campo nazionale.

Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono intraprendere l’attività professionale di pizzaiolo sia in qualità di titolari di impresa sia in qualità di dipendenti presso un locale già avviato.

A fine del percorso formativo è previsto una stage di un mese presso una pizzeria associata.

E’ possibile ricevere le ultime iscrizioni entro il 14/10/2014

Responsabile corso Nuccio Sapuppo

Tel. 095.7310741  —  393.8439512

 

Leggi tutto...
6Ott

AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO: PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE IL REGOLAMENTO SULLA FORMAZIONE

AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO: PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE IL REGOLAMENTO SULLA FORMAZIONE.

DECRETO MINISTERO GIUSTIZIA N° 140 DEL 13/08/2014 PUBBLICATO NELLA G. U. DEL 24/09/2014

Il D.L. N° 145/2013, convertito in Legge N° 9/2014, in merito alla formazione prevista per gli Amministratori di Condominio, aveva previsto delle integrazioni alla riforma della disciplina del condominio negli edifici, di cui alla legge 11/12/2012 N° 220.

L’art. 1 comma 9 lettera a del decreto così recita: “ con regolamento del Ministero della Giustizia sono determinati i requisiti necessari per esercitare l’attività di formazione degli Amministratori di Condominio nonché i criteri e le modalità di svolgimento dei corsi della formazione iniziale e periodica“.

Il Ministero della Giustizia, sentito il parere del Consiglio di Stato, con decreto N° 140 del 13/08/2014 e pubblicato nella gazzetta Ufficiale del 24/09/2014, ha emanato il Regolamento che individua i requisiti necessari per esercitare l’attività di formazione prevista per poter svolgere la professione di Amministratore di Condominio.

Per il corso di formazione iniziale è stata prevista una durata di almeno 72 ore, mentre per l’aggiornamento, da effettuare annualmente, è stata prevista una durata di almeno 15 ore.

Un ruolo molto importante lo riveste la figura del Responsabile Scientifico a cui, riguardo alla formazione, viene assegnato il compito di:

  • Verificare il possesso dei requisiti dei formatori;
  • Verificare il rispetto dei contenuti dell’attività di formazione;
  • Predisporre i programmi didattici:
  • Attestare il superamento dell’esame finale.

Tale regolamento ha lo scopo di implementare la preparazione, le competenze e la professionalità degli aspiranti Amministratori di Condominio e di coloro che già ricoprono detto incarico.

 

Leggi tutto...
19Mag

Corso di Pizzaiolo

Ultimi giorni ancora e parte a Catania il corso di Pizzaiolo Professionista, si rivolge a tutti coloro i quali vorranno avviare un’attività imprenditoriale nel settore o a coloro i quali vorranno collaborare presso una pizzeria già avviata.

Il corso di Pizzaiolo a Catania organizzato da Isfoter vede la partecipazione di docenti professionisti di fama nazionale.

E’ ancora possibile iscriversi entro il 21 maggio p.v., giorno di avvio dell’attività formativa.

Pertanto per ulteriori info ed iscrizioni bisogna contattare lo 095.7310741 – 3938994108 (Nuccio Sapuppo)

Leggi tutto...
15Mag

Corso di Pizzaiolo

Ultimi posti disponibili per il corso di Pizzaiolo organizzato da Isfoter-Confcommercio Catania, che partirà mercoledì prossimo 21 maggio a Catania ad opera dell’Istituto di formazione del sistema Confcommercio.

Il Corso è organizzato da Isfoter in collaborazione con maestri della pizza di spessore nazionale, si svolgerà a Catania presso un laboratorio attrezzato ed i corsisti durante il percorso formativo potranno partecipare ad un periodo di tirocinio/stage gratuito presso una delle aziende convenzionate con il sistema.

Gli interessati potranno rivolgersi per eventuali altre informazioni ed iscrizioni direttamente alla segreteria Isfoter chiamando lo 095.7310741 entro e non oltre martedì prossimo  20 Maggio.

Leggi tutto...